TEAM BUILDING

Prima delle vacanze di Natale la squadra di O2H Engineering S.r.l.s. ha organizzato un’esperienza di formazione professionale e di condivisione di un’attività extra lavorativa al fine di rafforzare lo spirito di squadra e la conoscenza personale tra i componenti del gruppo.

La formazione professionale si è svolta presso il BBT-Infopoint a Fortezza (BZ) dove è stato presentato il progetto della GALLERIA DI BASE DEL BRENNERO – BRENNER BASISTUNNEL BBT SE e dal quale è stato poi possibile visitare la galleria in fase di realizzazione.

Successivamente, abbiamo scelto di soggiornare presso una deliziosa struttura ricettiva a Chienes (Hotel Pustertalerhof), dove la serata è stata allietata da momenti ricreativi e rilassanti, come il bagno in piscina e la SPA, un’ottima cena con pietanze tipiche e un dopocena divertente che ha messo alla prova i colleghi su capacità come fiducia, confidenza e collaborazione.

Dopo una nottata ristoratrice, ci siamo dedicati un’intera giornata di relax con una rigenerante passeggiata a Prato Piazza, immersi in una natura congelata e spettacolare, tra la neve e il sole splendente, che ci ha consentito di raggiungere il rifugio Prato Piazza, dove ci siamo concessi un altro pranzo tipico.

Come gruppo crediamo che sia fondamentale condividere momenti di aggregazione al di fuori dell’orario lavorativo, che consentono di conoscerci meglio e di scoprire lati dei colleghi che normalmente non emergono, oltre che di creare un’invisibile complicità che favorisce l’armonia in ambiente lavorativo.

Grazie a tutti!

Anna Mantovani – Chiara Tonetto – Daniele Berton – Elisabetta Cudini – Enrico Frank – Giulia Vitiello – Giulio Carazzolo – Laura Tommasini – Lucrezia Manuzzi – Massimo Coccato – Pier Vittorio Pampolini – Riccardo Bertaggia

Seguici anche su Linkedin

Lavori alla cassa sul torrente Orolo

Sotto la supervisione dell’Ufficio di Direzione Lavori da noi coordinato, proseguono con celerità i lavori alla cassa sul torrente Orolo tra i comuni di Costabissara e Isola Vicentina, avendo raggiunto ormai un avanzamento del 75% in perfetto accordo con il cronoprogramma dei lavori.
Lo scavo del piano cassa e la realizzazione delle arginature sono praticamente completati e le ditte affidatarie dei lavori sono concentrate a terminare i manufatti idraulici.
La traversa di regolazione dei livelli in alveo è già stata realizzata e si sta completando il manufatto di restituzione per il quale è appena stato varato l’impalcato del ponte, per poi andare a completare anche il manufatto di derivazione, già in avanzato stato di completamento.

Seguici anche su Linkedin

Progetto definitivo di risoluzione delle interferenze idrauliche

È stato consegnato a Centro Padane Srl il progetto definitivo di risoluzione delle interferenze idrauliche nell’ambito della realizzazione di un nuovo tronco stradale “Tangenziale Dovera” che si estende per circa 5 km in provincia di Cremona.

La progettazione #3D di impalcati, scatolari e deviazione di rogge, nel rispetto della normativa vigente e nell’ottica di assicurare la continuità idraulica, è stata condotta anche attraverso l’impiego del #BIM.

Si è provveduto inoltre alla individuazione di idonee misure compensative che consentano di garantire la compatibilità idraulica degli interventi secondo i dettami del R.R. del 19 aprile 2019 della Regione Lombardia.

Seguici anche su Linkedin

Opere per scolo acque meteoriche Viale delle Fosse

Ieri mattina, presso la sede del COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA – sede in VIA GIACOMO MATTEOTTI 39, BASSANO DEL GRAPPA, Vicenza, Italia, alla presenza del RUP ing. Alberto Zambon, dell’impresa Trevisan s.r.l. e di O2H Engineering S.r.l.s. è stato firmato il verbale di consegna dei lavori per la realizzazione delle “Opere per scolo acque meteoriche Viale delle Fosse”.
L’intervento permetterà di risolvere gli allagamenti lungo Viale delle Fosse in occasione di eventi di pioggia intensi, attraverso il rifacimento del sistema di raccolta delle acque meteoriche.
Il personale di O2H, che ha redatto il progetto definitivo ed esecutivo delle opere, ricoprirà i ruoli di Direttore dei Lavori e Coordinatore della Sicurezza in fase di esecuzione.

Seguici anche su Linkedin

O2H Engineering per Viacqua SPA

Da un paio d’anni O2H Engineering S.r.l.s. sta svolgendo per Viacqua SpA un service di modellazione e distrettualizzazione del sistema acquedottistico della Valle dell’Agno, che ha come obiettivo la ricerca e la riduzione delle perdite idriche e l’ottimizzazione della gestione e della distribuzione della preziosa risorsa idrica.

Terminata l’analisi in campo e l’implementazione dei modelli idraulici delle reti acquedottistiche di 6 comuni della Valle dell’Agno, si procederà ora, negli ultimi due comuni in esame (Trissino e Brogliano), alla progettazione della campagna di monitoraggio ed all’installazione delle misure di portata e pressione necessarie alla calibrazione di quanto implementato.

Seguici anche su Linkedin

Ingegnamoci per la Città

O2H Engineering si è fatto promotore di un ciclo di incontri molto importante, un 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐜𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 tra le categorie professionali e i cittadini privati su importati temi sociali e di attualità, con l’obiettivo di trovare nuove chiavi di lettura e soluzioni all’avanguardia!
 
Dal 21 aprile, ogni terzo giovedì del mese dalle 17 alle 19, nella suggestiva Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, si terranno 𝟔 𝐭𝐚𝐥𝐤 𝐆𝐑𝐀𝐓𝐔𝐈𝐓𝐈 con la partecipazione di Esperti e Rappresentanti Istituzionali
 
Possibilità di partecipare agli eventi in PRESENZA o IN STREAMING previa iscrizione.
 
Per tutti
i dettagli e le informazioni per l’iscrizione seguite il link sotto:

Ingegnamoci per la città

Seguici anche su Linkedin

Giornata Mondiale sull’Acqua

Oggi è la giornata MONDIALE dell’ACQUA, istituita dalle Nazioni Unite a sostegno del raggiungimento dell’obiettivo 6 di sviluppo sostenibile dell’agenda 2030 “Acqua e servizi igienico-sanitari per tutti”.

Il tema di quest’anno è il legame tra acqua e cambiamenti climatici. L’obiettivo della giornata è sensibilizzare Istituzioni mondiali e opinione pubblica sull’importanza di ridurre lo spreco di acqua e di assumere comportamenti volti a contrastare il cambiamento climatico.

Nell’ambito della nostra attività professionale, ci troviamo ad essere coinvolti in maniera diretta e quotidianamente con il problema dello spreco della risorsa idrica e progettiamo e dirigiamo interventi per il miglioramento e l’ottimizzazione delle reti di distribuzione e raccolta e il monitoraggio delle perdite.

In particolare, all’attivo al momento abbiamo le seguenti commesse connesse al risparmio idrico:

–      Progettazione esecutiva e DL per l’estensione delle reti idriche di Mistrorighi, Fantoni e per l’adeguamento ed adeguamento del sistema idrico delle contrade Vignaga, Sengelle, Corpegan in Comune di Chiampo (VI) – Cliente: 🚰 💧 Acque del Chiampo SpA
–      Implementazione del modello idraulico e distrettualizzazione del sistema acquedottistico della Valle dell’Agno, con l’attività di ricerca perdite e l’implementazione di un sistema di monitoraggio e controllo permanente in tempo reale finalizzato alla ottimizzazione della gestione dell’acquedotto – Cliente: Viacqua SpA
–      Progettazione (PFTE, PD e PE) e Direzione Lavori dell’intervento di sostituzione e potenziamento della rete di distribuzione idrica in via del Grumello e via Monte Cimone in comune di San Vito di Leguzzano (VI) – Cliente: Viacqua SpA
–      Implementazione del modello idraulico e distrettualizzazione del sistema acquedottistico nel comune di Monteforte d’Alpone finalizzati a fornite indicazioni mirate per le successive attività di ricerca perdite e per garantire il funzionamento ottimale della rete stessa in termini di risparmio idrico ed energetico – Cliente: ACQUE VERONESI

e le seguenti commesse connesse al recupero delle acque nere attualmente disperse nel sottosuolo:

–      Progettazione definitiva, esecutiva, CSP e DL degli interventi di estensione della rete fognaria in località Grezzano e completamento in località Laura in comune di Mozzacane – Cliente: ACQUE VERONESI
–      Progettazione definitiva, esecutiva, CSP e DL degli interventi di estensione della rete fognaria in località Casotti in comune di Povegliano Veronese – Cliente: ACQUE VERONESI

Seguici anche su Linkedin

Conclusione Lavori

Il 28 febbraio scorso si è inaugurata la stagione irrigua 2022 del Consorzio di bonifica di II grado L.E.B. e, con essa, la conclusione dei lavori di demolizione e rifacimento delle lastre e del sistema di drenaggio del rivestimento impermeabilizzante di un primo tratto di circa 1300 m del canale irriguo.
La progettazione dei lavori è stata curata da Enrico Frank e Riccardo Bertaggia quando erano ancora in BETA Studio, e siamo ancora coinvolti nella Direzione Lavori con Massimo Coccato nella veste di Direttore Operativo a supporto del personale del Consorzio.
I lavori sono stati affidati alle imprese del consorzio ViBuilding (COIMA, IMPRESA EDILE ABBADESSE S.R.L., Sitta) con Dossi Costruzioni, I.C.G. ed Eurobeton.

Seguici anche su Linkedin

*Three Billion Trees: 3 miliardi di alberi entro il 2030*

#Wownature partecipa alla nuova strategia europea insieme ai suoi partner

Come annunciato dal Green Deal, la Commissione Europea ha adottato la nuova strategia per migliorare la quantità e la qualità delle foreste come parte fondamentale della soluzione al problema dei cambiamenti climatici e della perdita di biodiversità.

Con la nuova strategia l’Unione Europea si impegna a piantare 3 miliardi di alberi in più entro il 2030 con l’obiettivo di aumentare la resilienza delle foreste e la loro funzione di invertire la perdita di biodiversità e di mitigare gli impatti dei cambiamenti climatici. Gli alberi che verranno messi a dimora saranno piantati e cresciuti nel pieno rispetto dei principi ecologici e tutto questo richiederà una pianificazione e un monitoraggio a lungo termine; i cittadini europei hanno la possibilità di seguire e tenere traccia della messa a dimora degli alberi attraverso il sito web https://lnkd.in/eDES9sa . Fra le organizzazioni che sono state selezionate dalla campagna Three Billion Trees, grazie all’alto livello di qualità dei suoi progetti di riforestazione, c’è anche @Etifor con l’iniziativa WOWnature.

WOWnature (www.wownature.eu) nasce per dare a tutti – persone, aziende, associazioni – la possibilità di fare la propria parte per prendersi cura della natura che ci circonda. WOWnature, tramite l’adozione degli alberi, crea e proteggere le foreste nuove ed esistenti collaborando con i gestori e con le realtà che decidono di supportare i singoli progetti. Si tratta di un’iniziativa di ETIFOR, spin-off dell’Università degli Studi di Padova, realtà che trasforma le conoscenze maturate all’interno del mondo accademico in soluzioni concrete per ripristinare l’equilibrio fra persone e natura.

Anche i nostri progetti di Livinallongo, della ciclovia Treviso-Ostiglia e del Bosco Fontaniva, riassunti nella nostra pagina sul sito Wownature (https://lnkd.in/dwsfEksg) e gestiti in collaborazione con Etifor secondo i più alti standard forestali, sono stati inseriti nella campagna e potranno quindi utilizzarne il logo. Il logo ‘Three Billion Trees’, oltre a essere un riconoscimento della qualità del lavoro svolto fino ad ora, è anche un ulteriore strumento per sensibilizzare i cittadini su temi come l’importanza dei boschi e la necessità di prendersene cura.

Scopri di più sulle aree che abbiamo contribuito a far crescere:

LIVINALLONGO COL DI LANA
https://lnkd.in/df_aEG6F

CICLOVIA TREVISO-OSTIGLIA
https://lnkd.in/e-ManRf

BOSCO FONTANIVA
https://lnkd.in/dnqR97KY

Seguici anche su Linkedin

Lavori per la realizzazione della cassa di laminazione sul torrente Orolo

Nell’ambito dei lavori per la realizzazione della cassa di laminazione sul torrente Orolo nei comuni di Costabissara e Isola Vicentina (VI), di cui stiamo seguendo la Direzione Lavori, è stato recentemente eseguito, in tre giorni consecutivi, il getto della platea di fondazione dello sfioro di sicurezza del manufatto di restituzione a fiume.

Per il controllo dei circa 1’100 m³ di calcestruzzo utilizzati, sono stati prelevati 12 campioni, confezionando i cubetti previsti dalle NTC 2018, ed eseguite altrettante prove di fluidità slump test.

Seguici anche su Linkedin